Come riporre gli scarponi da sci a fine stagione

Scarponi da sciCome fare per mantenere i tuoi scarponi da sci in perfette condizioni durante il periodo di stallo?

Ecco i miei 7 consigli per riporre al meglio i tuoi scarponi ed evitare che prendano odori sgradevoli e si usurino nel periodo estivo.

 

 

L’inverno è finito. Ed a meno che tu non sia uno dei fortunati che andrà a sciare in ghiacciaio, dovrai riporre gli sci e i tuoi scarponi da sci e snowboard, per ritrovarli pronti all’ uso nella prossima stagione. 

Ma ora parliamo di scarponi.Che fare?

1- Rimuovi la scarpetta e la soletta dallo scafo.

2- Pulisci con un panno umido la plastica interna ed esterna.

Mettila ad asciugare al sole

3- Sanifica la scarpetta interna e la soletta.

 

Non potendo lavarla in acqua per non rischiare di rovinarla, io ho un ottimo consiglio. Prendi del bicarbonato di sodio, e cospargi la scarpetta nella quantità di 2 cucchiaini da caffè.

Agita la calzatura per diffondere uniformemente la polvere e lascia riposare per circa 24 ore.

BENEFICI:

il bicarbonato ha un grande potere deodorante ed è uno dei migliori metodi per eliminare la puzza dagli scarponi. Assorbirà i cattivi odori e l’umidità.

4-  Versa 3 gocce di tea tree all’ interno della scarpetta da sci, dopo avere rimosso il bicarbonato con un piccolo aspirapolvere.

Il tea tree oil ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antiodoranti, quindi perfetto per rimuovere cattivi odori e prevenire la formazione di muffe.

5- Chiudi i ganci degli scarponi.

Per non deformare le plastiche, è sufficiente chiudere i ganci al primo o al secondo scatto. Fai attenzione a infilarle correttamente, con la linguetta posizionata nella sua sede.

6- Copri gli scarponi

Utilizza un telo o inseriscili in una sacca portascarponi pulita per evitare che si impolverino .

7- Appoggia i tuoi scarponi su un piano omogeneo

 

Assicurati che l’ambiente sia asciutto e che i tuoi scarponi siano  lontani da fonti di calore.

Il consiglio della Sponsi

Ricordati, prima di riutilizzarli per la stagione invernale, di aprire i ganci almeno 12 ore prima, per permettere alle plastiche un assestamento.

E se vuoi sapere come sciare con i piedi caldi, leggi il mio articolo: clicca qui!

SEI UN AZIENDA SPORTIVA E VUOI COLLABORARE? CONTATTAMI!

Se ti piace quello che leggi, condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *